logo dell'associazione Lucertola Ludens APS - circolo Arci di Ravenna

A promozione della cultura ludica partecipata

Nelle piccole come nelle grandi INIZIATIVE e PROGETTI - guidati dal semplice, buono e dal bello - la posizione dell'associazione Lucertola Ludens APS è sempre stata quella di facilitare l'espressività e la spontaneità, le buone ed intelligenti pratiche del riuso, del coinvolgimento e del protagonismo nella partecipazione, facendo economia del dono e stimolando il diritto alla gratuità ed in alternativa al mercato, attraverso i percorsi di ri appropriazione delle pratiche di costruzione del giocattolo, della costruzioni di reti, della riconquista di spazi e tempi per il gioco, per la condivisione e la promozione dei beni comuni come lo sono l'infanzia e l'adolescenza. Età queste di cui si promuovono i diritti, l'autonomia, l'interazione ed il protagonismo in città.

In questi ultimi tredici anni di vita l'Associazione ha collaborato e contribuito alla grande alla promozione e tutela del valore della CULTURA LUDICA PARTECIPATA e ne fa memoria il nostro ARCHIVIO. L'Associazione opera prevalentemente a Ravenna e territori limitrofi, ma si distingue per il suo vivace allacciare collaborazioni e scambi con organizzazioni sia a livello locale che nazionale e internazionale, impegnandosi sulla formazione, la  documentazione e la ricerca.
Soprattutto l'impegno è stato diretto alla promozione ed implementazione del Diritto al gioco, cosi' come viene indicato nel Commento Generale n17 all'Art.31 dalla Commissione delle Nazioni Unite, facendo rete con organizzazioni affini all'interno del progetto della "Festa del diritto al gioco" (presso www.dirittoalgioco.it) - di cui è capofila da 9  anni a questa parte.

trottole del fai da te

L'associazione Lucertola Ludens

L’associazione si identifica nello slogan “a promozione della cultura ludica partecipata”, e con esso si considera il gioco a tutti gli effetti come “cultura”, in riferimento a tutte le fasce d’età, e si promuovono azioni sul territorio affinché lo stesso risulti il più possibile attuato DAI e CON i bambini/e e gli adulti, piuttosto che PER loro. Questo in quanto si crede che la partecipazione ed il protagonismo siano la chiave di coinvolgimento nel definire i problemi che ostacolano l’adempimento e l’implementazione del’ART. 31 della Convenzione di diritti dell’infanzia/adolescenza e per trovare risposte ad essi.

Nello specifico, l’associazione ha maturato un sapere, un saper fare ed una consapevolezza a riguardo del gioco, del giocare e dei giocattoli, soprattutto se riferiti alla tradizione ed al suo rinnovamento, tramite il riutilizzo e riciclo di oggetti, materiali di uso comune e di scarto di lavorazione, ricercando nel risultato un buon valore estetico e coerenza con i valori della sostenibilità...

Dove giocano i bambini è nascosto un tesoro

W. Benjamin

 ... si può, riassumendo, chiamare il gioco un'azione libera: conscia di non essere presa "sul serio" e situata al di fuori della vita consueta, che nondimeno può impossessarsi totalmente del giocatore; azione a cui in sé non è congiunto un interesse materiale, da cui non proviene vantaggio, che si compie entro un tempo e uno spazio definiti di proposito, che si svolge con ordine secondo date regole, e suscita rapporti sociali che facilmente si circondano di mistero o accentuano mediante travestimento la loro diversità dal mondo solito". 

Johan Huizinga - Homo Ludens, 1939

automobiline inlegno e cartoncino Lucertola ludens

Iniziative di breve e lungo periodo

Durante l'anno sono tante le INIZIATIVE che vedono l'Associazione impegnata in piccoli e grandi eventi cittadini all'aperto - in strada, piazza e nei parchi della città, al mare, oppure in attività all'interno di servizi educativi come scuole di ogni ordine e grado, in centri di doposcuola e ricreativi.

Dall'inizio del 2022 svolgiamo uno speciale programma anche all'interno della LUDOTECA QUINTET (circolo Arci) di Ponte Nuovo.
Le attività si svolgono prevalentemente nel locale ma lo spirito di ricerca e desidero di collaborazione hanno portato l'Associazione a instaurare molteplici rapporti anche a livello regionale, nazionale ed internazionale. La  sezione ARCHIVIO di questo sito internet ne porta documentazione.